Tu sei qui

Lunedì si torna tra i banchi

Contenuto in: 

Una scuola è fatta soprattutto di persone, che costruiscono relazioni prima che conoscenze e competenze. Perciò il mio primo pensiero è dedicato a volti e nomi precisi.
In cima alla lista ci sono Agostina, Bruno, Luigina, Marì, Mariagrazia e Renato, che mi hanno dedicato i loro anni migliori e stanno inaugurando una nuova stagione delle loro vite.
E Maria, che ha accettato un incarico vicino a casa per dedicarsi alla sua piccola, Fabio che farà qualche km in più per coltivare la sua passione, Luca che è stato chiamato da una scuola a 4 passi dal suo portone.
E poi saluto i nuovi studenti: Vittoria e Gregorio che arrivano da un’altra scuola, Margherita, Rayan, Davide, Ilaria, Lorenzo e gli altri quasi 200 iscritti in prima, Marco che ritorna, Anita che vorrebbe esserci, ma non può, almeno non subito, Carlotta, Andrea e Stefi che si alterneranno tra banchi e competizioni sportive di alto livello.
Un saluto speciale ai miei studenti preferiti, perché ho le mie preferenze e non ne faccio mistero, e vorrei che qui si sentissero come tutti e più di tutti a casa loro!
Spalanco le mie braccia per accogliere Chiara, Elia, Cinzia, Rosa al suo primo incarico, Marco che ha fatto il Liceo a Cittadella, Antonia che viene a lavorare in bici e Pasquale che, se dovesse venire in bici...
Un abbraccio, anzi, una sgomitata di bentornato ad Ilario, Fabiana, Gloria, Federico, Matteo, Grazia e gli altri che hanno messo il Girardi in cima alle preferenze.
E Sauro, con Giancarlo e Mattia e Marina che non sono dei nostri, ma ci permettono di entrare e stare e lavorare ogni giorno nella massima tranquillità.
Ed Elisabetta con Cristina e Simone e tutti gli altri genitori che dedicano il loro tempo ad ascoltare e rappresentare gli altri, compresi Marco e Giampaolo che non hanno più figli da mandare al Girardi e non li vedremo più.
Riprendiamo il filo del discorso dove l’abbiamo interrotto, cioè il 5 giugno scorso, ma in realtà sabato 22 febbraio 2020, alla ricerca di una normalità che vogliamo costruire tutti insieme con pazienza e costanza.
Riprendiamo a fare quello di cui siamo capaci e per il quale ci ritroviamo insieme tutti i giorni.
Che sia un buon anno per tutti

Giacinto

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web - Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia; rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-3.0 Unported di Creative Commons.