Tu sei qui

In memoria delle vittime del coronavirus

Contenuto in: 

la prima vittima italiana del Covid Adriano Trevisan con la figliaIl 18 marzo è la giornata dedicata alle vittime del Covid e come gesto simbolico in tutti gli edifici pubblici si espone la bandiera a mezz’asta. Noi vogliamo farlo ricordando Adriano Trevisan, prima vittima italiana del contagio, abitante di Vò, padre di famiglia e stimato lavoratore. Dopo di lui ne sono venute tante altre finché non siamo più riusciti a chiamarli per nome e ci siamo limitati a indicarli con dei numeri. Abbiamo superato la soglia delle 100mila vittime, ma sappiamo che ognuna di esse è un volto, una storia di legami ed affetti, un intreccio di gioie e sofferenze, un tassello della nostra Italia.
A ognuno di loro va il nostro pensiero commosso di oggi.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web - Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia; rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-3.0 Unported di Creative Commons.