Tu sei qui

Iscrizioni interne a.s. 2021/22

Circolare N°: 
65
Data di emissione: 
08/01/2021

Agli studenti e ai docenti coordinatori

delle classi  1e- 2e- 3e- 4e

                                                                                                                

 

Oggetto: Iscrizioni interne a.s. 2021/22

 

Come previsto dalla Nota del MI 20651 del 12/11/2020, le iscrizioni alla classe prima si effettuano soltanto online, mentre l’iscrizione alla classe successiva è automatica per gli studenti frequentanti, previa compilazione di un modulo in via telematica al quale allegare la documentazione richiesta.

Si invitano, perciò, tutti gli studenti a compilare il modulo disponibile sulla Bacheca del Registro Elettronico, allegando la documentazione richiesta, entro il 25/01/2021.

Gli studenti delle classi seconde che si iscrivono alla classe terza sono tenuti a compilare il modulo cartaceo e consegnarlo in segreteria Didattica, allegando la documentazione richiesta, entro il 25/01/2021. Non sono tenuti alla compilazione cartacea ma soltanto del modulo online gli studenti che proseguono nell’indirizzo TURISMO e CAT.

Per l’accesso al modulo online si utilizzano le credenziali istituzionali del figlio/a studente (cognome.nome@girardicittadella.edu.it).

 

Si ricorda che qualora ci siano 2 o più fratelli iscritti, ognuno di essi potrà usufruire di uno sconto pari al 25% sull’importo complessivo del Contributo Volontario versato all’istituto, come previsto dalla Delibera del Consiglio di Istituto n. 10 dell’11/01/2005.

In questo caso è sufficiente rispondere “sì” nella parte relativa all’interno del modulo online.

 

 

ISCRIZIONI ALLE CLASSI

 

Classi 2e:

€ 100,00 tramite Pago in Rete – PagoPA: la causale è già indicata in forma sintetica “erogazione liberale per ampliamento offerta formativa a.s. 2021/22”.

 

Classi 3e- 4e 5e:

€ 120,00 tramite Pago in Rete – PagoPA: la causale è già indicata in forma sintetica “erogazione liberale per ampliamento offerta formativa a.s. 2021/22”.

 

Per le Classi 4e - 5e è previsto anche il pagamento della tassa statale:

Classi 4e: tramite Pago in Rete – PagoPA € 21,17 (tassa di iscrizione e di frequenza);

Classi 5e: tramite Pago in Rete – PagoPA € 15,13  (tassa di frequenza).

Per il pagamento delle Tasse Statali lo studente è tenuto a registrarsi personalmente presso il Portale dedicato, raggiungibile dal link presente sul sito.

 

Perciò gli studenti che si iscrivono alle classi 4e e 5e allegano al modulo sia la ricevuta di versamento del Contributo Volontario sia la ricevuta del versamento delle Tasse Statali.

 

Il Contributo Volontario, fiscalmente detraibile nella misura del 19%, non ha carattere di obbligatorietà, ma rappresenta per l’istituto Girardi una risorsa economicamente essenziale per le attività scolastiche e comprende:

  • la copertura di spese come l’Assicurazione obbligatoria, pagelle e libretti scolastici (cartaceo o web), attrezzature per palestre e materiali per laboratori, noleggio fotocopiatori ad uso didattico, biblioteca;
  • progetti di ampliamento dell’offerta formativa e spese finalizzate all’innovazione tecnologica e all’edilizia scolastica (come da delibera del Consiglio di Istituto n. 150 del 28/06/2013).

 

Può essere esonerato dal pagamento della tassa governativa obbligatoria, come previsto dall’art.200 del D. Lgs. n. 297/1994:

  • lo studente che prevede di conseguire, alla conclusione del corrente anno scolastico, la promozione alla classe successiva con una media pari o superiore agli 8/10. In questo caso può presentare una dichiarazione in carta semplice, allegandola al modulo online, riservandosi di effettuare il versamento della tassa governativa nel caso ottenesse una media inferiore (esonero per merito);
  • lo studente il cui reddito del nucleo familiare non supera i limiti stabiliti dalle norme vigenti. Anche in questo caso  può fare richiesta allegando al modulo online la dichiarazione semplice, riservandosi di documentare il diritto stesso prima dell’inizio delle lezioni del prossimo anno scolastico (esonero per motivi economici).

 

Si ricorda che in caso di errato versamento delle tasse statali non sarà possibile ottenere il rimborso, mentre coloro che non effettuano il versamento non potranno sostenere l’Esame di Stato.

 

 

Il Dirigente Scolastico

Francesco Merici

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web - Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia; rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-3.0 Unported di Creative Commons.